Attività ed esperieze

Organizza la tua giornata di San Fermin

"1 de enero, 2 de febrero, 3 de marzo, 4 de abril, 5 de mayo, 6 de junio, 7 de julio San Fermín… A Pamplona hemos de ir…" - "1 di Gennaio, 2 di Febbraio, 3 di Marzo, 4 di Aprile, 5 di Maggio, 6 di Giugno, 7 di Luglio San Fermin...A Pamplona dobbiamo andar..."

Tutto inizia il giorno 6 di Luglio alle 12 di mezzogiorno con il Chupinazo (lancio di un razzo pirotecnico) nella Piazza dell'Ayuntamiento (Comune), dove le grida di "Viva San Fermín! Gora San Fermín!" sommate al fragore del razzo, provocano un insieme di emozioni. Da quel momento in poi, il rosso e il bianco, i colori per eccellenza, invaderanno le strade di Pamplona durante i successivi 8 giorni nei quali i tori, la musica, le tradizioni, il ballo e il buon ambiente riempiranno ogni angolo della città.

Se vuoi conoscere nei dettagli come organizzare una tipica giornata di San Fermín e non perderti nessun evento, questa é la nostra proposta:

Si comincia la giornata vedendo l'encierro, da uno dei balconi situati all'interno del percorso dei tori, accompagnato da una guida turistica di Pamplona esperta delle festività di San Fermin. Dopo l'encierro bisogna obbligatoriamente fare colazione. Potrai decidere di fare colazione in uno degli hotel della città o se sei fortunato nel bar "El Nuevo Casino", un locale privato dove si celebra il "Ballo delle espadrillas" con accesso limitato solamente ai soci e ad alcune aziende. Il bar si trova nella Piazza del Castillo, il centro della città, dove si riunisce parte della società di Pamplona per fare colazione e godere di questo ambiente così speciale.

A partire dalle 9:30 del mattino, la sfilata di gigantes y cabezudos inizia a percorrere le strade della città, un'allettante proposta per le mattinate sanfermineras che potrai integrare con alcuni degli spettacoli di musica, danza, teatro o sport rurale che si realizzano durante i giorni della festa. Inoltre potrai passeggiare tra le bancarelle della Taconera e fare qualche acquisto di capi d'abbigliamento, prodotti artigianali, bigiotteria e articoli vari.

Certamente la mattina é anche il momento più propizio per realizzare una visita guidata del percorso dell'encierro e della città. Con l'aiuto delle guide turistiche ti trasformerai in un gran esperto delle feste di San Fermín.

Nel pomeriggio, dalle ore 18:00 alle 20:30, puoi assistere a una corrida de toros nella plaza de toros e, una volta finalizzata la corrida, partecipare alla salida de las peñas, uno degli appuntamenti più animati delle feste di San Fermín. 

Durante la serata, potrai realizzare un percorso gastronomico di "pinchos" per poi concludere lo spettacolo guardando i fuochi d'artificio assaporando un calice di spumante dalla privilegiata terrazza Baluarte, il palazzo dei congressi e auditorio di Pamplona, situato proprio di fronte alla ciudadela.

La giornata finirà ascoltando la musica e le canzoni cantate dal vivo in uno dei tanti scenari e palcoscenici distribuiti nel centro della città.

Per non mancare a nessuno di questi eventi, mettiti in contatto con le aziende o agenzie turistiche e vivi la festa con l'aiuto di un esperto che ti guiderà nell'avventura delle feste di San Fermín:

•    Affittare i balconi
•    Visite turistiche guidate
•    Esperienze uniche delle feste di San Fermín

Razones para no perdértela

Razones para no perdértela
Primavera Verano Otoño Invierno

Il miglior momento

Del 6 al 14 de julio
Come completare la giornata

Come completare la giornata

Consulta el programa de San Fermín de este año y no te pierdas ninguna de las actividades que te están esperando
Osservazioni

Osservazioni

Te aconsejamos reservar con antelación las actividades con las empresas.