Organizzare il viaggio

Lesaka

Sentierismo

Multimedia

Lesaka
Lesaka

El tiempo


Lesaka appartiene al comprensorio detto di Cinco Villas o Bortziriak, situato a nord-ovest della Navarra, molto vicino alla frontiera con la Francia e a Donosti-San Sebastián. In poco tempo questa cittadina ha subito una profonda trasformazione e, da paese dedito soprattutto all'agricoltura e all'allevamento, è diventata uno dei centri industriali più importanti della zona. Tuttavia, fortunatamente ciò non ha impedito di conservare tutto il fascino d'un tempo e alcune costruzioni quali mulini, fabbriche di sidro, falegnamerie o ferriere risalenti al Settecento. Queste attività costituivano una notevole fonte di ricchezza per la cittadina, il che è dimostrato dalle eleganti costruzioni che vi si conservano.

Circondata dalle montagne e solcata dal fiume Onin, Lesaka è suddivisa in vari quartieri sotto la tutela della chiesa parrocchiale di San Martín di Tours. Eretta sulla sommità di una collina, è considerata una delle chiese più monumentali della Navarra; qui il gotico e il barocco si sono uniti per comporre un magnifico esempio di architettura religiosa dalle dimensioni di una cattedrale. Inoltre, all'interno sono conservati una statua della Madonna di Carmona e un organo che è stato dichiarato bene di interesse culturale.

D'altra parte, il centro urbano rispecchia il passar del tempo, conservando tuttavia le case tradizionali. Finestre e porte gotiche adornano le facciate che si affacciano sulle vie lastricate della località. Tuttavia indubbiamente l'immagine più caratteristica della cittadina è costituita dal ponte di pietra sul fiume e dalla torre Kaxerna o Zabaleta, eretta nei pressi. Si tratta di un esempio molto interessante di palazzo del capostipite della casata più importante, risale al Quattrocento ed è costruito in pietra. Nella località vi sono altre torri di famiglie nobili come quella di Minyurinea, del Trecento, considerata l'edificio più antico della città.

Una magnifica occasione per visitare Lesaka è ai primi di luglio, dato che proprio come a Pamplona, anche qui si festeggia San Fermín. Tra le manifestazioni più folcloristiche spiccano le danze tradizionali eseguite sul parapetto del fiume Onin.

Sito megalitico di Agiña
Gli amanti della natura possono dilettarsi nel sito megalitico di Agiña, situato molto vicino a Lesaka, dove la preistoria si fonde con il paesaggio. Tumuli, dolmen e cromlech convivono in armonia con il monumento moderno di Jorge Oteiza dedicato ad Aita Donostia. Il sito è un luogo magnifico per passeggiare.

Sapevi che...?

Il percorso di questa via verde è parte sia del progetto "Ederbidea" che dell'itinerario numero 1 di Eurovelo, la "Atlantic Coast Route", che partirà da Capo Nord, in Norvegia, per concludere nel Portogallo meridionale.

Come arrivare e spostarsi

Catalogazione sentiero: Altri

Tipo di tracciato: Altri, Ghiaia, Strada

Forma: Lineare

Visita guidata

Descrizione: visitas guiadas por los escenarios de la película "El Guardián invisible". Impresindible reservar con antelación.

Prezzo visita: 6€

Gestore: 652 162 103

Osservazioni

Si consiglia di utilizzare una lampada frontale o una torcia per attraversare i tunnel.

Orari, date e prezzi orientativi. Si consiglia di confermare con il responsabile.

Informazioni pratiche