Organizzare il viaggio

Cammino di Santiago er Orreaga/Roncisvalle. Da Los Arcos a Logroño

Cammino di Santiago
Sentierismo

Multimedia

Torres del Río
Viana
Viana
Viana
Torres del Río
Si attraversano la strada di Mués e il fiume Odrón dal Ponte dei pellegrini in direzione al cimitero de Los Arcos, all'ombra di un filare di platani. Dopo le ultime case, la via (che reca la denominazione inequivocabile di Ruta Jacobea, cioè, Cammino di Santiago) diventa una pista che procede pianeggiante, parallela alla strada di Viana. Accanto ad un piccolo capanno a cupola, usato per riporre gli attrezzi agricoli, vicino ad un oliveto, si gira a destra per imboccare un sentiero ampio, anche se con la massicciata in peggiore stato. Proseguendo si raggiunge un corso d'acqua costeggiato dai pioppi che si attraversa dal ponte del Vado. Dopo il ponte, la pista conduce alla strada comunale Sansol-Desojo, che si segue in direzione alla prima località.

Si attraversa Sansol seguendo la strada, si arriva alla N-111 e s'imbocca il cosiddetto Cammino del Cerrillo, un sentiero che supera la strada comunale a Lazagurria da un sottopassaggio e sbocca al ponte sul fiume Linares. Si attraversa Torres del Río passando accanto alla bella chiesa ottagonale del Santo Sepulcro, e ci si dirige al cimitero. Lungo una pista in buono stato, e in mezzo ad un rilievo sinuoso tra dirupi, colline e coltivazioni mediterranee, ci si avvicina alla strada statale lungo un sentiero in discreto stato di conservazione, a volte sassoso. Dopo due avvicinamenti alla strada, infine la si attraversa, e addentrandosi in una pineta di rimboschimento si arriva alla chiesetta del Poyo.

Da qui il sentiero discende verso la strada statale fino ad attraversarne la carreggiata per poi risalire lungo una pista sterrata che, dopo aver superato le rovine del recinto detto "Corral de la Balsa", conduce alla strada di Bargota. Attraversata la strada, si scende verso la piccola valle di Cornava, seguendo il corso d'acqua che si attraversa più avanti. Superato un recinto, detto "la Paridera di Cornava", si attraversa di nuovo la strada statale tagliando una curva. Da qui, il percorso è pianeggiante e si prosegue seguendo la strada lungo il ciglio o per tratti di sentiero che consentono di evitarla.

Si lascia poi la strada per un sentiero, quando si scorge Viana. Si prosegue lungo una pista, si attraversa la strada e si entra in questa città attraversandola da est a ovest. Si esce da Viana imboccando una pista tra i muretti degli orti e si attraversa la strada della Moreda per sboccare subito sulla strada N-111. Dopo averla attraversata, s'imbocca una stradina asfaltata e molto transitata fino alla chiesetta della Virgen de Cuevas. Si lascia quindi la stradina asfaltata e s'imbocca un'ampia pista sterrata fino ad arrivare alla strada statale. Dopo aver attraversato la strada, s'imbocca un sentiero parallelo, si percorre una pineta e si giunge al confine tra la Navarra e La Rioja, a poco più di 3 km da Logroño.

Punto di partenza: Los Arcos (Albergue)

Punto di arrivo: Viana (Ayuntamiento)

Catalogazione sentiero: Altri

Tipo di tracciato: Ghiaia, Strada, Terra

Forma: Lineare

Servizi

  • Area da pic-nic
  • Bar
  • Fonte
  • Punto Informazioni
  • Risorse turistiche
  • Segnaletica

Osservazioni

¿Qué ver y qué hacer al terminar la etapa?

- Iglesia de Santa María de Viana y tumba de César Borgia
- Visitas teatralizadas en época estival
- Recorrido por el conjunto urbano amurallado. Posibilidad de visita guiada concertando previamente (948446302)
- Bendición de los peregrinos en iglesia de Santa María (invierno: de lunes a viernes, a las 19:00. Sábados, a las 20:00. Domingos, a las 11:00 y 12:30. Verano: de lunes a sábado, a las 20:00. domingos y festivos, a las 11:00 y 12:30).
- Vistas desde las ruinas de San Pedro
- Piscinas y centro spa de Viana (948646152)
- Visitas al trujal Hacienda Ortigosa, situado a la entrada de Viana (948646550)
- Visita o cata en bodegas de Viana: Ondarre/Rioja Vega en ambas es imprescindible concertar cita previa. Accesibles a pie o en taxi (663921888)

 

Otros datos de interés:

- Para consultar información: Oficina de turismo de Viana (948 446 302)
- Para sellar la credencial: Albergue de peregrinos, oficina de turismo e iglesia de Santa María de Viana
- Tienda de ultramarinos (El rincón de los placeres) en Sansol y en Torres del Río

Come arrivare e spostarsi

Tomar la Autovía del Camino A-12, desviarse en la salida 58 y continuar por la carretera N-129 llegar hasta Los Arcos.

Orari, date e prezzi orientativi. Si consiglia di confermare con il responsabile.

Informazioni pratiche