Organizzare il viaggio

Parco della Memoria

Parchi e giardini

Multimedia

Parque de la memoria. Sartaguda
icono pie de fotoParque de la memoria. Sartaguda
Parque de la memoria. Sartaguda
icono pie de fotoParque de la memoria. Sartaguda
Parque de la memoria. Sartaguda
icono pie de fotoParque de la memoria. Sartaguda
Parque de la memoria. Sartaguda
icono pie de fotoParque de la memoria. Sartaguda

El tiempo

Parque de la memoria. Sartaguda In questa piccola località di agricoltori adagiata nella Ribera de Navarra e nota come il paese delle vedove, si trova questo parco pubblico di 6.000 metri quadrati, strutturato in diverse aree di sosta, costruito grazie all'iniziativa dei cittadini e finanziato in parte mediante sottoscrizione popolare. Nel parco sono state innalzate imponenti sculture moderne di rinomati autori che vogliono rendere omaggio a tutti coloro che sono stati fucilati in Navarra durante la Guerra Civile del 1936.

All'ingresso, come porta monumentale, si trova la Puerta del Abrazo (Atariaren beasarkada), opera di José Ramón Anda. È il punto in cui comincia un percorso che giunge alla piazza circolare, dove potremo ammirare le creazioni di Néstor Basterretxea o di José Ulibarrena, oltre alla scultura a dimensioni reali dedicata alle donne opera dell'artista madrileno Rodrigo Romero. Nell'angolo degli scrittori troveremo diversi pannelli in ferro con testi incisi, firmati da scrittori come Bernardo Atxaga e José María Jimeno Jurío fra gli altri. E non è tutto: completa il patrimonio artistico di questo interessante spazio verde un muro di 7 metri di lunghezza con i nomi delle vittime.

Sapevi che...?

Da qui comincia la Passeggiata della Memoria, un percorso interpretativo di 2 km che attraversa la località.

Luogo

Orari, date e prezzi orientativi. Si consiglia di confermare con il responsabile.