Organizzare il viaggio

Mulino di Urdazubi-Urdax

Mulini

Multimedia

El tiempo


Il monastero di Urdazubi/Urdax fu eretto tra il X e l'XI secolo in questa zona caratterizzata da prati verdi e acque limpide. I monaci si dedicarono alla costruzione di canali e di ponti (da cui deriva il nome della località, infatti "ur eta zubi" significa "acqua e ponte" nella lingua basca) e un mulino, grazie al quale potevano lavorare il ferro e macinare il grano.

Tuttavia, lo splendore del monastero non fu eterno, in quanto data la prossimità alla frontiera fu spesso oggetto di saccheggi e di incendi. Nonostante tutto, il mulino si conserva in perfetto stato dalla ricostruzione effettuata nel Settecento. A quell'epoca infatti cominciò a prestare servizio anche ai privati e il mugnaio percepiva il cosiddetto saskito, cioè uno staio, come pagamento per il suo lavoro.

Attualmente, il visitatore ha l'opportunità di vedere il mulino in funzione. L'acqua fa girare le grandi macine che, muovendosi con precisione, trasformano il grano e il mais in farina. La visita include anche il chiostro del monastero romanico di San Salvador e l'antico generatore elettrico, attualmente in disuso, che forniva la luce ad Urdazubi/Urdax e alla vicina località di Ainhoa fin dal 1901.

Si può cogliere l'occasione per percorrere questo paese pieno di fascino, costeggiando il canale che lo attraversa e sul quale si affacciano incantevoli case signorili. Da visitare anche le grotte di Ikaburu nel quartiere di Leorlas, dove la presenza di selce nelle singolari formazioni geologiche dimostra che migliaia di anni fa furono abitate da esseri umani.

Luogo

Orario

Todo el año: acceso mediante visita guiada.

Visita guidata

Descrizione: posibilidad de visita guiada conjunta al molino, monasterio y museo, solo para grupos reservando con antelación.

Prezzo visita:

  • Adultos: 4€ (entrada al museo)
  • Niños (5-14 años): 2,5€ (entrada al museo)

Orario - Primavera:

  • Horario habitual: sábados y domingos, visitas a las 13:30 y 17:15. De lunes a viernes, cerrado.
  • Semana Santa (del 24 de marzo al 8 de abril): horarios sin cambios, salvo 29 y 30, visita a las 16:00 y día 2, visitas a las 13:30 y 17:15.
  • Puente de mayo (del 28 de abril al 1 de mayo): visitas a las 13:30 y 17:15.
  • * Imprescindible reservar con antelación.

Orario - Verano:

  • Hasta el 13 de julio y a partir del 3 de septiembre: de lunes a viernes, cerrado. Sábados y domingos, visitas a las 13:30 y 17:15.
  • Del 14 de julio al 2 de septiembre: lunes y martes, cerrado. Miércoles, visitas a las 15:15 y 17:15. De jueves a domingo, visitas a las 12:30, 15:15 y 17:15.
  • Día 15 de agosto (festivo), horario sin cambios.
* Imprescindible reservar con antelación.

Orari, date e prezzi orientativi. Si consiglia di confermare con il responsabile.