Organizzare il viaggio

Monumento all'encierro (corsa dei tori)

Cammino di Santiago
Scultura

Multimedia

Monumento al Encierro de Pamplona (2007)
Monumento al Encierro
Monumento al Encierro

El tiempo

Monumento al Encierro de Pamplona (2007)
Quando un momento fugace si trasforma in qualcosa di imperituro, conserva tutta l'intensità di ciò che l'ha reso prezioso. Forse questo fu il pensiero dello scultore di Bilbao Rafael Huerta quando progettò l'insieme scultoreo dedicato all'encierro.

L'opera immobilizza in un istante la corsa dei cosiddetti mozos (i corridori) inseguiti dai tori, con un'abilità temeraria ed un perfetto equilibrio di forze che lasciano intravedere l'angoscia costante e il coraggio.

Il paradosso del "dinamismo immobilizzato" appare dinanzi ai nostri occhi e sembra quasi che i tori vogliano uscire dal loro involucro di bronzo per correre ancora una volta lungo le strade di Pamplona dietro ai mozos coraggiosi, prima di tornare al loro stampo perpetuo.

Il monumento all'encierro è una scultura in bronzo colato che sorge elegante nel viale Roncesvalles, con lo sguardo rivolto verso l'emblematica arena di Pamplona.

L'opera è un ampliamento del monumento precedente realizzato dallo scultore di Bilbao Rafael Frutteto Celaya nel 1994. La scultura attuale è un'armoniosa composizione di undici metri di lunghezza e quattro di larghezza, che lo stesso autore ha rifinito con un'insolita qualità.

Un notevole monumento concepito per magnificare il mitico encierro di Pamplona. Rappresenta con incredibile realismo il momento di maggiore eccitazione per i corridori: quello in cui sentono il respiro degli animali dietro di loro. 11 mozos, in una corsa frenetica, cercano di guidare la mandria costituita da 6 tori e 3 manzi.

La dinamicità dei corridori è trasmessa con realismo. Alcuni, caduti a terra, sperano di non essere calpestati dai tori che passano al loro fianco senza fermarsi. Rafael Huerta è riuscito a plasmare un notevole equilibrio e movimento nella sua opera grazie al bilanciamento dei volumi su un lato e sull'altro dei punti di appoggio.

Per godere di una vista completa di questa scultura bisogna camminarvi intorno in tutta tranquillità. Tutti i mozos trasmettono, con la loro posizione, e anche con la loro gestualità, le stesse emozioni che si vivono ogni mattina durante le feste di San Fermín. L'angoscia, il coraggio dei mozos e la potenza dei tori rispecchiano la lotta costante vissuta con intensità. Una scena che emoziona per la sua bellezza.

L'obiettivo di Rafael Huerta, particolarmente legato a Pamplona da quando l'ha visitata tempo addietro, è che tutti coloro che vedono l'opera vivano nuovamente l'impressione che ha causato in lui l'encierro, che ritiene sia una fonte d'ispirazione sia per l'estetica che per la possibilità che offre di cogliere vari stati d'animo.

L'Encierro

L'encierro è l'atto centrale dei cosiddetti Sanfermines e fa di queste feste uno spettacolo inimmaginabile in qualsiasi altra località del mondo. Nacque come necessità: trasferire i tori dalla zona fuori le mura della città fino al recinto taurino, e l'abitudine dei mozos di saltare nel percorso e correre davanti alle corna ha fatto sì che l'encierro venisse incluso nel programma.

Si svolge dal 7 al 14 luglio ed ha inizio presso i recinti di Santo Domingo quando l'orologio della chiesa di San Cernin segna le otto in punto del mattino. Questo è l'unico momento del giorno in cui la festa trattiene il respiro e la tensione invade il percorso qualche minuto prima che i tori inizino la loro corsa affrettata.

Dopo il lancio di due razzi, gli animali escono in gruppo per percorrere correndo tra i mozos 825 metri in un tempo medio di tre-quattro minuti, anche se in casi eccezionali la corsa si prolunga poiché alcuni tori rimangono isolati dalla mandria. La rapidità, il caos e un turbinio di sensazioni culminano nell'arena e a partire da quel momento la festa continua, più rilassata.
[+ Vedi scheda completa]

Luogo

Orari, date e prezzi orientativi. Si consiglia di confermare con il responsabile.

Informazioni pratiche

  • Località PAMPLONA ( 31002 )
  • Zona La Conca di Pamplona
  • Indirizzo Avenida Roncesvalles
  • Link interessanti
  • Stile Contemporaneo
  • Opera o luogo protetto gratuito.