Organizzare il viaggio

Monastero di Irantzu

Monasteri

Multimedia

Monasterio de Irantzu. Claustro
Monasterio de Santa María de Irantzu. Claustro

El tiempo

Monasterio de Irantzu. Claustro
Nascosto nella verde valle di Yerri, in una zona appartata in mezzo alle montagne, sorge il monastero di Santa María di Irantzu, una grandiosa abbazia cistercense costruita tra il XII e il XIV secolo.

Il chiostro gotico, elegante ed austero, è uno degli angoli più belli del monastero, che invita a scoprire le varie dipendenze del cenobio ristrutturato nel 1942.

Un'eccezionale atmosfera di pace e di serenità invita al riposo dello spirito e alla riflessione: si può parlare tranquillamente con i padri teatini, custodi di questo monastero, o sedersi in silenzio accanto alla fontana del chiostro.

Dopo la visita, si può scoprire l'habitat naturale di una valle quasi del tutto selvaggia con laghetti dalle acque cristalline, seguendo il sentiero che risale lungo la gola scavata dal fiume Iranzu, ai piedi della sierra di Andía.

Molto vicino ad Estella-Lizarra, a 3 chilometri da Abárzuza, in mezzo alle verdi valli circondate dalle montagne di Yerri, sorge il monastero di Irantzu, che soddisfa alla perfezione le condizioni poste alla sua costruzione "… sul fondo di una valle chiusa, vicino a un fiume in cui l'acqua scorre generosamente e, all'orizzonte, il cielo per essere più vicini a Dio". I monaci cistercensi si insediarono in questo cenobio nel 1176 e, anche se durante l'alienazione del 1835 furono protetti dai carlisti, nel 1839 dovettero abbandonare il monastero, che diventò proprietà dello Stato.

L'edificio rimase abbandonato fino al 1942, quando ebbe inizio la ricostruzione. Un anno dopo si insediarono a Irantzu i padri teatini, attuali abitanti del monastero, che fu benedettino per tradizione.

L'entrata al complesso è costituita da un accesso diretto al chiostro gotico, costruito tra il XII e il XIV secolo, il che spiega la varietà di stili, dalle gallerie a tutto sesto della zona più antica, fino agli archi a sesto acuto e trilobati e ai rosoni realizzati con disegni geometrici, tipici del periodo gotico. Dal chiostro, che conserva la pila gotica con un'originale fonte esagonale, si accede alla maggior parte delle dipendenze del complesso.

Qui inizia una visita guidata, che consente di conoscere la cucina, in stile medievale e con un camino gigantesco, il refettorio trasformato nel XVII secolo, la dispensa che fungeva da magazzino, la casa abbaziale restaurata nel periodo barocco, le celle di penitenza, dove i monaci e i convertiti scontavano le loro colpe a pane ed acqua, la sala capitolare, costruita alla fine del XII secolo e conservata in tutta la sua originalità. La chiesa di Santa María, costruita alla fine del XII secolo, presenta una pianta a croce latina, con una cappella centrale e due laterali, e sorprende per l'illuminazione, dal momento che la disposizione delle finestre fa sì che l'insieme abbia una notevole luminosità.

Il monastero è dotato di un centro di interpretazione a cui si accede attraverso il chiostro, dove sono disponibili informazioni sul monastero, sui dintorni e su vari aspetti di interesse turistico della zona e del resto della Navarra. Anche se il monastero non ha una produzione propria, vende prodotti contrassegnati con il suo marchio: liquore, cioccolata, mandorle caramellate, miele, ciambelle, formaggio, vino e ceramica, oltre a libri sul monastero stesso, depliant sulla gola del fiume Iranzu e percorsi turistici.

Vicino al monastero si trova un'ampia zona da pic-nic dalla quale partono varie piste, come quella che risale la gola del fiume Iranzu: un percorso semplice che offre splendidi panorami dei fitti lecceti e delle cornici di roccia calcarea che caratterizzano la zona.
[+ Vedi scheda completa]

Luogo

Orario

Otoño:

  • Hasta el 30 de septiembre: de lunes a domingo, de 10:00 a 14:00 y de 16:00 a 20:00. **Misas: domingos y festivos, a las 13:30.
  • A partir del 1 de octubre: de 10:00 a 14:00 y de 16:00 a 18:00. **Misas: domingos y festivos, a las 13:30.

Invierno: de lunes a domingo, de 10:00 a 14:00 y de 16:00 a 18:00. **Misas: domingos y festivos, a las 13:30.

PREZZI

Precio entrada: 2,50 €

Osservazioni: Jubilados 2€, niños 1,50€

Visita guidata

Descrizione: la visita guiada permite conocer la cocina, de estilo medieval y con una gigantesca chimenea, el refectorio, la cillerería, la casa abacial, las celdas de castigo, la sala capitular y la iglesia de Santa María.

Prezzo visita: 3€ , mínimo 10 personas. Grupos de más de 10 personas, consultar.

Gestore: Monasterio de Irantzu

Orario - Todo el año: sábados y domingos, a las 12:00 y a las 17:00. Concertar con antelación.

Orari, date e prezzi orientativi. Si consiglia di confermare con il responsabile.