Organizzare il viaggio

Grotta di Mendukilo

Grotte

Multimedia

Estalactitas en Mendukilo
icono pie de fotoEstalactitas en Mendukilo
Cueva de Mendukilo
icono pie de fotoCueva de Mendukilo

El tiempo

ACTIVIDADES PARA EL 2018

  • Consulta todas las actividades programadas en la cueva para todo el año.
  • Recuerda que el día 18 de marzo se celebra el Día de las cuevas, una oportunidad inmejorable para visitar estos recursos tan cercanos como desconocidos.

Estalactitas en Mendukilo
Secondo alcuni scienziati, il sottosuolo è il sesto continente, ancora sconosciuto e misterioso. In Navarra, alcune grotte sono state predisposte per la visita ed offrono la possibilità di addentrarsi nelle viscere della terra.

Nella valle di Larraun, nel comune di Astitz, a pochi minuti da Lekunberri, si trova la grotta di Mendukilo che svela le viscere della Sierra de Aralar. I segreti più intimi che per anni sono stati riservati agli speleologi sono ora accessibili anche al pubblico in generale grazie ai lavori di allestimento effettuati.

Da una parte, il percorso turistico si snoda lungo una passerella mobile conduce alle viscere della Sierra di Aralar. Per secoli la grotta di Mendukilo è stata adibita a stalla, ma ora presenta tre sale allestite per la visita turistica grazie all'illuminazione dinamica e a un sistema multimediale.
Inoltre, il programma di speleoavventura consente di scoprire la Sala del Guerriero, la più grande e misteriosa. Tuttavia questa avventura è riservata solo ai più audaci in quanto richiede di avvalersi di tecniche sportive.

L' itinerario turistico consiste in una visita di quasi un'ora per gruppi di 50 persone al massimo accompagnate da guide esperte della zona. L'itinerario all'interno della grotta inizia da Artzainzulo (termine che significa rifugio di pastori), una sala di grandi dimensioni illuminata dalla luce naturale nella quale si possono ammirare alcune interessanti formazioni geologiche. Successivamente si passa a Laminosin (sala dei laghi) con un'incredibile quantità di stalattiti e stalagmiti. Infine, si giunge alla "Dimora del drago", caratterizzata dalle enormi dimensioni, che in alcuni punti raggiungono i 60 metri di lunghezza e 20 metri di altezza. Nel corso della visita, si spengono le luci e tutti restano immobili e in silenzio… un silenzio profondo che permette di sentire il mormorio delle viscere della terra.

Il programma di speleoavventura consiste in visite di 3 ore in cui è necessario avvalersi di tecniche sportive ed è perciò riservato a persone in buone condizioni fisiche, in gruppi di 10 visitatori. Seguendo il percorso si giunge alla Sala del Guerriero che, per le sue grandi dimensioni, è nota anche come la cattedrale. Questa sala, a 70 metri di profondità, si trova al di sotto delle percorso turistico allestito per il pubblico in generale. Non dispone di infrastrutture, né di illuminazione scenografica e quindi consente di scoprire le viscere della Sierra de Aralar al naturale.

Per completare la visita, è stato allestito un centro di accoglienza nei pressi della grotta, dove si può assistere alla proiezione di un filmato di 15 minuti sulle caratteristiche del mondo sotterraneo. C'è anche una zona per esposizioni, ambientata come se si trattasse del sottosuolo.

Per i più piccoli, è stata creata una scuola innovativa che mostra le caratteristiche geologiche del sesto continente in modo pratico, con materiale didattico e questionari in fascicoli, in modo tale che i bambini possano diventare esperti conoscitori di questo ambiente.

Inoltre, un itinerario botanico di 1,5 Km. conduce ad un ecosistema molto vario di faggi, querce peduncolate, aceri, olmi, frassini, dove, tra le altre curiosità, si possono vedere i resti di un'antica carbonaia. Vale davvero la pena di conoscere la ricchezza di questo ambiente.

  • Itinerario consigliato per scoprire i dintorni della grotta di Mendukilo.
  • Luogo

    Orario

    Primavera:

    • Hasta el 25 de marzo: de martes a viernes, de 10:00 a 14:00 (prioridad escolares y grupos). Sábados y domingos, de 10:00 a 13:30. Lunes y los días 27 y 28 de marzo, cerrado.
    • Semana Santa (del 24 de marzo al 8 de abril): del 29 de marzo al 2 de abril, de 10:00 a 13:30 y de 16:00 a 18:00. Los días 4 y 5 de abril, de 10:00 a 14:00 (prioridad escolares y grupos). Los días 7 y 8 de abril, de 10:00 a 13:30 y de 16:00 a 18:00. Los días 3 y 6 de abril, cerrado.
    • A partir del 10 de abril: de martes a viernes, de 10:00 a 14:00 (prioridad escolares y grupos). Sábados y domingos, de 10:00 a 13:30 y de 16:00 a 18:00. Lunes, cerrado.
    • Puente de mayo (del 28 de abril al 1 de mayo): de 10:00 a 13:30 y de 16:00 a 18:00. Día 2 de mayo, cerrado.
    • A partir del 3 de mayo: de martes a viernes, de 10:00 a 14:00 (prioridad escolares y grupos). Sábados y domingos, de 10:00 a 13:30 y de 16:00 a 18:00. Lunes, cerrado.
    • A partir del 19 de junio: de martes a domingo, de 10:00 a 13:30.

    Verano:

    • Hasta el 27 de julio: martes a domingos, de 10:00 a 13:30. Lunes, cerrado.
    • A partir del 28 julio: de 10:00 a 13:30 y de 16:00 a 18:00, salvo días 30 de julio y 20 y 27 de agosto, cerrado.
    • Del 28 de agosto al 14 de septiembre: de martes a viernes, de 10:00 a 13:30. Sábados y domingos, de 10:00 a 13:30. Lunes cerrado.
    • A partir del 18 de septiembre: de martes a viernes, de 10:00 a 14:00 (prioridad escolares y grupos). Sábados y domingos, de 10:00 a 13:30. Lunes, cerrado.

    PREZZI

    Precio entrada: 8,00 €

    Osservazioni: Niñ@s (4-10 años), jubilad@s (>65) y grupos (+20 pax): 6€
    Familia numerosa: 25€

    Visita guidata

    Descrizione: la visita dura 1h y 30 minutos e incluye un audiovisual y la visita a la cueva en la que se recorren tres salas acondicionadas, en un itinerario de 540m por pasarelas flotantes, descendiendo 40m al subsuelo.

    Prezzo visita:

    • Adultos: 8€ .
    • Niños entre 4 y 10 años y jubilados (>65), 6€.
    • Grupos de más de 20 personas y parados/as: 6€.
    • Familia numerosa: 25€.
    • Colegios, asociaciones, consultar.

    Orari, date e prezzi orientativi. Si consiglia di confermare con il responsabile.

    Informazioni pratiche