Organizzare il viaggio

Grotte di Urdazubi/Urdax

Grotte

Multimedia

Cueva de Ikaburu
Cueva de Ikaburu

El tiempo

Cueva de Ikaburu
La piccola località pirenaica di Urdazubi/Urdax presenta numerose attrattive: ponti medievali, maestose case signorili, antiche costruzioni come il monastero romanico di San Salvador o grotte preistoriche. Quella di Ikaburu è l'unica che si può visitare e si trova sotto i verdi prati del nord della Navarra, a pochi chilometri dalla costa e dal confine con la Francia.

Si tratta di una grotta risalente a circa 14.000 anni fa, scavata dalla continua erosione del fiume Urtxuma. Una visita guidata (questa è l'unica possibilità di conoscerla) consente di scoprire un magico universo di stalattiti e di stalagmiti, e, al tempo stesso, di evocare il ricordo di personaggi leggendari, guerriglieri e contrabbandieri che vi si sono rifugiati in altri tempi.

Streghe, inquisitori, contrabbandieri, pellegrini e monaci hanno forgiato l'identità di Urdax/Urdazubi, la stregata. Da questo paese passano due percorsi: l'Itinerario dalla stregoneria e il Cammino di Santiago nel Baztán. Entrambi confluiscono presso il monastero romanico di San Salvador, eretto nel XI secolo, che custodisce la memoria del luogo. Qui furono avviate le indagini dell'Inquisizione il cui esito fu la condanna al rogo degli accusati nel processo di Logroño nel 1610. Più tardi fu adibito ad ospedale per i pellegrini. Vale la pena di scoprire questo monastero, il museo, il chiostro e l'antico mulino ora in funzionamento.

La grotta di Ikaburu si trova a pochi chilometri dall'oceano Atlantico e molto vicino al confine di Dantxarinea, nel quartiere di Leorlas di Urdazubi/Urdax. Si tratta di un sito dalla gran bellezza che, insieme alle grotte di Berroberria e di Alkerdi (attualmente chiuse) rappresenta uno dei siti preistorici del Paleolitico superiore importanti della Navarra.

La grotta di Ikaburu fu scoperta da un pastore nel 1808, ma la loro origine risale a circa 14.000 anni fa, ad opera delle acque del fiume Urtxuma che hanno scavato la roccia calcarea ed hanno creato le splendide formazioni di stalattiti e di stalattiti che si possono contemplare oggigiorno.

I reperti di selce rinvenuti nelle grotte indicano che sono state abitate dall'uomo preistorico; molti secoli dopo sono servite da nascondiglio per contrabbandieri o da rifugio nel corso della Guerra d'Indipendenza e delle guerre carliste. Le leggende locali narrano che sono abitate dalle cosiddette "lamie", esseri mitologici metà pesce e metà donna.

Al fine di tutelare questo ambiente naturale, è possibile visitarlo solo accompagnati da guide specializzate. Nella visita, che dura circa 40 minuti, è possibile seguire un percorso illuminato e allestito con scale, lungo il quale si possono scoprire le infinite forme modellate dall'acqua con il suo gocciolio secolare nelle cosiddette "Sala dei Ricevimenti", "Sala dei Tre Re" o "Sala delle Colonne". Si può ammirare lo scintillio che rivela la presenza di magnesio nelle rocce e lasciarsi avvolgere dallo scrosciare del fiume Urtxuma che scorre nelle gallerie.

Un comodo sentiero, con poco dislivello, collega questa grotta con quelle di Zugarramurdi e Sara, quest'ultima oltre confine: è il cosiddetto Sentiero dei Contrabbandieri, di circa 6,75 km, segnalato da una serie di cavallini dipinti di blu e si snoda senza difficoltà tra prati e boschi immersi nella quiete.

  • Itinerario consigliato per scoprire i dintorni della grotta di Urdax.
  • [+ Vedi scheda completa]

    Sapevi che...?

    Esta cueva ha sido galardonada con el certificado de Excelencia de Tripadvisor 2016.

    Luogo

    Orario

    Otoño:

    • Octubre: de martes a domingo, de 11:15 a 18:00. Lunes, cerrado.
    • A partir del 1 de noviembre: de martes a domingo, de 11:15 a 17:15. Lunes, cerrado.
    • Puente de El Pilar (del 12 al 15 de octubre): de 10:30 a 18:30.
    • Día 1 de noviembre (festivo): horario sin cambios.
    • Puente de diciembre (del 2 al 10 de diciembre): horario sin cambios, salvo del 6 al 10, de 10:30 a 18:30.

    PREZZI

    Precio entrada: 6,00 €

    Osservazioni: niños (de 4 a 16 años): 3€

    Visita guidata

    Descrizione: la visita a la cueva siempre es a través de visita guiada.

    Osservazioni

    Área Wifi.

    Orari, date e prezzi orientativi. Si consiglia di confermare con il responsabile.

    Informazioni pratiche