Organizzare il viaggio

Festa di San Saturnino

Feste, tradizioni e appuntamenti di interesse

Multimedia

San Saturnino
icono pie de fotoSan Saturnino
Comitiva en la procesión de San Saturnino
icono pie de fotoComitiva en la procesión de San Saturnino

El tiempo

San Saturnino Ma non è San Firmino il patrono di Pamplona? È la domanda che si pongono i visitatori quando sentono che San Saturnino è il patrono di questa città. San Firmino è il co-patrono della Navarra, insieme a San Francisco Javier, la cui festività si celebra il 3 dicembre come "Giornata della Navarra".

Risolto il primo dubbio, passiamo al secondo: San Saturnino o San Cernin? In realtà si tratta dello stesso santo. Il culto a San Saturnino, di origine francese, è stato portato dai pellegrini giacobei fino al borgo medioevale di San Cernin, dove gli è stato dedicato il tempio gotico, quindi non sorprenderti se senti parlare della Chiesa di San Cernin.

Se vuoi unirti alla festa, accompagna la comitiva durante la processione. Verso le 10:00 di mattina parte dalla piazza del Comune e percorre il centro storico di Pamplona. Non mancherà nessuno: la corporazione municipale vestita di gala, txistularis, dantzaris, la banda "La Pamplonesa" e, ovviamente, Gigantes e Cabezudos, che affascineranno i più piccoli.

Verso le 12, il corteo ritorna alla Plaza Consistorial, nella quale i dantzaris interpretano alcuni balli in onore alla città. Inoltre, il Comune prepara sempre un vario programma per celebrare nel migliore dei modi.

Sapevi che...?

Saliendo de la Iglesia de San Saturnino, hay en el suelo una placa que recuerda el "pocico" en el que San Saturnino bautizó a los primeros cristianos de Navarra, entre ellos al que sería su primer obispo, San Fermín.

Luogo

Orari, date e prezzi orientativi. Si consiglia di confermare con il responsabile.

Informazioni pratiche

  • Località PAMPLONA ( 31000 )
  • Zona La Conca di Pamplona
  • Indirizzo Plaza Consistorial
  • Sito Web
  • Data
    • 29/11/2018