Organizzare il viaggio

Museo del Castello di Javier

Musei / Monografico

El tiempo

Castillo de Javier
A 8 chilometri dalla cittadina monumentale di Sangüesa, sul confine con la regione dell'Aragona, il solenne castello di Javier si innalza su una rocca dalla quale si gode di una vista panoramica spettacolare. Questo sito, le cui origini risalgono al X secolo, è noto non solo in quanto costruzione difensiva e residenza di varie famiglie potenti, ma soprattutto perché qui nel 1506 nacque San Francesco Saverio, patrono della Navarra. Attualmente, oltre ad una visita che percorre tutte le dependances del castello, si possono anche ammirare le numerose opere d'arte e documenti storici che vi sono gelosamente conservati.

Trasformato in museo nel 1986, ospita un'eccellente collezione di pittura spagnola dal Quattrocento al Novecento di autori quali Murillo, Claudio Coello, Carreño, Maella, V. Bécquer, Lucas, R. Madrazo o Salaverría, e una raccolta di kakemono, cioè rotoli decorativi giapponesi dipinti a mano nell'Ottocento, raffiguranti scene della vita di San Francesco Saverio durante il suo soggiorno come missionario in Giappone. Spiccano inoltre una pala d'altare di alabastro policromo con l'Adorazione dei Magi del XVI secolo, un San Francesco Saverio agonizzante in cera, opera fiamminga settecentesca e una scultura lignea del santo datata nel 1622. Nella cappella della Torre del Santo Cristo, circondato da singolari affreschi gotici raffiguranti la Danza della Morte, è esposto un Cristo del XIV secolo, che secondo la tradizione, sudò sangue mentre San Francesco Saverio agonizzava in Cina.

Luogo

Orario

Otoño
:

  • Hasta el 30 de noviembre: todos los días, de 10:00 a 17:30*. 
    A partir del 1 de diciembre: todos los días, de 10:00 a 16:00*.
  • (*) Cierre taquilla.

PREZZI

Precio entrada: 2,75 €

Osservazioni: servicio de audioguía: 4,25€

Visita guidata

Prezzo visita: adultos: 3.25€. Niños, 1.75€.

Orari, date e prezzi orientativi. Si consiglia di confermare con il responsabile.