Organizzare il viaggio

Etxalar

Località

Multimedia

Etxalar
Estelas ante la iglesia

El tiempo

Etxalar
Etxalar è una cittadina circondata dalle montagne e da prati verdi, presenta un'interessante e curata architettura popolare, per la quale ha vinto il Premio Nazionale del Turismo all'abbellimento e al ripristino dei paesi.

In autunno l'ambiente circostante, di solito tranquillo, si trasforma e prendono vita le torri sopraelevate, strategicamente situate nelle montagne dei dintorni: sono le cosiddette palomeras (letteralmente colombaie) che hanno un'altezza che supera quella delle querce e dei faggi.

I cacciatori vi si nascondono in attesa che passino i colombacci per mettere in atto una delle tecniche più antiche per catturare gli uccelli.
Comincia la caccia: il bosco si riempie di attività frenetica, di baccano per spaventare e far cadere i colombacci nelle reti che li intrappoleranno. Alla fine della giornata si fa festa in paese.


Etxalar è una località di 850 abitanti situata al nord della Navarra, all'estremità occidentale dei Pirenei, a circa 25 chilometri dall'Oceano Atlantico. Appartiene al comprensorio delle Cinco Villas formato da Arantza, Igantzi, Lesaka, Etxalar e Bera. Questi paesini hanno in comune la caratteristica storica di essere località di frontiera con la Francia e l'esistenza di ferriere, in attività dal Cinquecento fino all'Ottocento.

Le palomeras e la caccia

Etxalar è nota soprattutto per le cosiddette palomeras, cioè le torri di notevole altezza usate per praticare un'antica modalità di caccia che risale al Quattrocento e che la tradizione è riuscita a conservare nonostante sia vietata nel resto della Spagna.

Tra il 1 ottobre e 20 novembre, quando i colombacci solcano il cielo della zona provenienti dal sud della Francia, gli appassionati di questo tipo di caccia lanciano delle palette che sembrano uccelli rapaci per spaventare i colombacci, costringerli ad abbassarsi e catturarli con le reti. A questa attività partecipano cacciatori di entrambi i lati della frontiera, ma il culmine è raggiunto la terza domenica di ottobre con la celebrazione del "Giorno delle palomeras".

Le palomeras sono situate sul valico esistente tra i monti Larun e Peña Plata, tra Etxalar e la località francese di Sara, nonché sulle pendici del monte Iarmendi.

Per assistere alla caccia o per vedere le palomeras circondate da un magnifico paesaggio di boschi di querce, faggi e castagni, occorre imboccare la strada locale da Etxalar alla Francia dal colle di Lizarrieta. Percorsi 8 km dalla cittadina, dal colle ci vogliono solo cinque minuti per raggiungere le palomeras, dalle quali si possono contemplare stupende viste panoramiche.

Nella stagione della caccia tutti i giorni si organizzano visite guidate. Tuttavia, è indispensabile prenotare in anticipo al seguente telefono: 690 26 77 56.

Nel mese di novembre le "Giornate Gastronomiche della Cacciagione" offrono l'opportunità di degustare piatti molto saporiti nei ristoranti della zona. A prezzi accessibili si possono assaggiare, tra l'altro, il colombaccio in salsa o con i funghi, il cervo o il cinghiale stufato con contorno.

Una passeggiata nella cittadina

Etxalar possiede un interessante patrimonio architettonico popolare con case edificate tra il Trecento e il Seicento. Le case, di grandi dimensioni e costruite in muratura di pietra da taglio, presentano il tipico balcone in legno. È di spicco la torre medievale di Gaztelu, che un tempo fu armeria del Regno.

Nella passeggiata ad Etxalar, non può mancare la visita alle stele della chiesa de la Asunción. Infatti all'esterno del tempio vi sono i resti di un antico cimitero con le stele discoidali scolpite, risalenti al Cinquecento. Si tratta di monumenti funerari di pietra formati da un disco e un supporto trapezoidale piantato sulla tomba, in ricordo del defunto.
[+ Vedi scheda completa]

Luogo

Come arrivare e spostarsi

salir de Pamplona por la carretera a Burlada y continuar por Villava/Atarrabia dirección Francia por la N-121A. Pasada la travesía de Berrizaun, girar a la derecha por la NA-4410 y continuar por ésta hasta la localidad.

Area WIFI: Casa de Cultura. Solicitar la clave

Eventi di spicco

. Fiera del formaggio (giugno).

. Giorno delle palomeras (ottobre).

Visita guidata

Descrizione: visitas guiadas a la localidad.

Prezzo visita: 3€

Gestore: Oficina de Turismo de Etxalar 948 635 386.

Servizi

  • Area da pic-nic
  • Banca
  • Bancomat
  • Bar
  • Farmacia
  • Giardino per bambini
  • Internet
  • Medico
  • Piscina
  • Ristorante
  • Sferisterio
  • Sistemazione turistica
  • Spazio sportivo all?aperto
  • Supermercato / negozio
  • Ufficio Turistico
  • Visite guidate
  • Zona bagno

Orari, date e prezzi orientativi. Si consiglia di confermare con il responsabile.

Informazioni pratiche