Organizzare il viaggio

Bodega de Sada

Gastronomia / Cantine

Multimedia

Viñedos de Bodega de Sada
icono pie de fotoViñedos de Bodega de Sada
Barricas de Bodega de Sada
icono pie de fotoBarricas de Bodega de Sada

El tiempo


La Cantina di Sada è nata nel 1939 su iniziativa del Movimento Cooperativo Cattolico e di 129 viticoltori di Sada, Ayesa e Moriones. Ha venduto la propria uva ad altre cantine e sfusa fino al 2001, quando i soci hanno deciso vinificare e di imbottigliare il vino in proprio.

Dispone di oltre 600 ettari di vigneti nei quali la varietà Garnacha rappresenta il 70%, mentre il resto è occupato dalle varietà Tempranillo, Cabernet e Merlot.

Per il processo di vinificazione la cantina è stata dotata di moderni macchinari, combinando così tradizione e innovazione. Dispone di un locale per l'imbottigliamento e di uno per l'invecchiamento con 1.000 barriques di rovere americano e francese.

Le prime etichette sono "Palazzo di Sada" e "Sada". Propone anche le etichette "Oyondoa" per i vini invecchiati e i vini novelli e "Viñaru" per il rosso e rosé.

Luogo

Visita guidata

Descrizione: visita a las instalaciones y degustación de sus vinos.

Prezzo visita: consultar.

Gestore: Sangüesa Tour 620 110 581.

Orari, date e prezzi orientativi. Si consiglia di confermare con il responsabile.