Organizzare il viaggio

Tributo delle Tre Vacche

Feste, tradizioni e appuntamenti di interesse

Multimedia

El tiempo


Ogni 13 luglio si rinnova questo tributo millenario, il più antico d'Europa. La pietra di San Martín, in un ambiente naturale particolarmente suggestivo, nel mezzo delle valli pirenaiche di Roncal e Baretous (Francia), è il punto d'incontro per le persone provenienti da entrambi i lati della frontiera. Nel 1375, una sentenza arbitrale obbligò gli abitanti del Bearne al pagamento perpetuo di tre vacche per lo sfruttamento dei pascoli di Roncal.

Il veterinario di Isaba sceglie i tre animali migliori, che devono avere la stessa dentatura, pellame e tipo di corna. Prima della consegna degli animali, gli abitanti del Bearne, con la bandiera francese, e quelli di Roncal, vestiti con gli abiti tipici della valle, rinnovano il loro impegno di pace simboleggiato con l'imposizione delle mani una sopra l'altra e con l'espressione "pax avant, pax avant, pax avant" che tutti ripetono all'unisono. Dopo la nomina delle guardie che dovranno vigilare e proteggere i passi frontalieri, si svolge un pranzo popolare.

Non si conoscono l'origine e la causa di questa cerimonia, che in base alle testimonianze risale all'anno 125 a.C. Per secoli, questo pagamento venne effettuato continuamente fino a cessare nel XIV secolo. Per questo, si verificarono vari scontri che si conclusero con numerosi morti e feriti. Questi fatti dettero origine alla sentenza arbitrale che è stata applicata ininterrottamente dal 1375. Da allora, ogni anno entrambe le valli rinnovano puntualmente la loro promessa che si è trasformata in una festa di fratellanza.


Luogo

Orari, date e prezzi orientativi. Si consiglia di confermare con il responsabile.

Informazioni pratiche

  • Località ISABA
  • Zona I Pirenei
  • Link interessanti
  • Dichiarazione d'interesse Festa di Interesse Turistico Regionale.
  • Data
    • 2018/07/13