Cosa vuoi?

Itinerario del vino della Navarra

L'Itinerario del vino della Navarra, che solca la cosiddetta Zona Media della regione, comprende un'accurata selezione di cantine e di strutture turistiche allestite per consentire ai visitatori di conoscere e di fruire della cultura del vino.

Si tratta di uno dei percorsi certificati con la denominazione di Itinerario del vino della Spagna e da aprile 2011 è anche "Territorio enoturistico socialmente responsabile". Ciò non sorprende in una regione dalla lunga tradizione vinicola, la cui carta di vini rosé, rossi e bianchi, apprezzata dagli intenditori, vanta due denominazioni d'origine:  Navarra e Rioja.

Ciascuno può organizzare il proprio itinerario. È possibile pernottare nelle strutture circondate dai vigneti, visitare cantine moderne o secolari, a conduzione familiare o industriali, alcune con una grande ricchezza architettonica, altre con interessanti collezioni d’arte legate all'enologia; e, naturalmente, degustare ottimi vini che saranno l'abbinamento perfetto per i piatti tradizionali prescelti.

L'Itinerario del vino offre anche la possibilità di svolgere varie attività come passeggiare tra i vigneti a piedi, in bicicletta o a cavallo, imparare partecipando a degustazioni guidate, ammirare il panorama dai belvedere interpretativi o visitare le attrattive turistiche più rilevanti della zona, tra le quali spiccano il Palazzo Reale di Olite, il Museo del vino, la chiesa di Santa María di Eunate, il ponte romanico di Puente la Reina, la cinta muraria di Artajona o Ujué.

È anche possibile percorrere una parte del Cammino di Santiago, che ha lasciato una profonda impronta in questo itinerario, e scoprire un insieme di piccole chiese alle quali la tradizione popolare attribuisce la particolarità di essere state costruite grazie al vino.

Per ulteriori informazioni, vedi il sito ufficiale dell'Itinerario del vino della Navarra.