Cammino di Santiago

Servizi per il Cammino

Come arrivare ad Orreaga/Roncesvalles

Il Cammino di Santiago parte da qualsiasi punto del tragitto, ma la maggior parte dei pellegrini lo comincia da Orreaga/Roncisvalle. Questa località è raggiungibile in autobus, taxi o auto a noleggio.

La società di pullman Artieda copre il tragitto Pamplona-Orreaga/Roncisvalle, salvo domenica e festivi. Per la bicicletta è necessario un supplemento di 6 €.

La società Alsa percorre il tragitto da Pamplona a Saint Jean de Pied de Port. Consultare orari e prezzi.
In alternativa, è possibile chiamare un taxi (prezzo medio 50 €) o noleggiare un’ auto. Scaricate l’elenco completo dei taxi del Cammino Francese in Navarra e delle società di autonoleggio.

Esiste un servizio per i pellegrini che arrivano a Pamplona e devono spostarsi fino a Orreaga/Roncisvalle o Saint Jean Pied de Port, il taxi pellegrino. Per ulteriori informazioni, consultate il sito web di Tele Taxi San Fermín.

Per informazioni su come arrivare in Navarra e spostarvi nella regione, consultate qui.

Su

Trasporto dei bagagli

Per agevolare la percorrenza al pellegrino, le aziende Jacotrans, Correos, Nunca Caminaréis Sol@s y Antzin mochileros a Santiago occupano anche di trasportare il bagaglio lungo tutto il Cammino di Santiago. Questo servizio non comporta la prenotazione di un posto letto o camera negli ostelli.


Jacotrans offre anche altri servizi complementari: spedizioni postali a destinazione, deposito bagagli, noleggio di zaini e vendita di materiale ausiliario. Ci si può rivolgere all'azienda inviando un'email a jacotrans@jacotrans.com o chiamando i seguenti numeri: Jacotrans Navarra. Tel. +34 610 98 32 05, Jacotrans La Rioja. Tel. +34 636 09 92 99, Jacotrans Burgos. Tel. +34 650 45 15 40, Jacotrans León. Tel. +34 606 04 98 58.


Correos offre ai pellegrini che decidono di percorrere l'itinerario pedalando anche un servizio di trasporto di biciclette all'inizio del Cammino o di ritorno a casa. Altri servizi: pack del pellegrino per la spedizione di valige, zaini e pacchetti con oggetti personali, servizio di deposito bagagli e timbratura delle credenziali.

Per ulteriori informazioni, rivolgersi a: mimochila@correos.com o al numero: +34 606618341, anche con WhatsApp.


Nunca Caminaréis Sol@s offre il servizio di trasporto di zaini e biciclette, nonché assistenza meccanica ai pellegrini con gestione del servizio di taxi e fornitura del materiale tecnico necessario.
Contattare l'azienda al numero 628 12 54 63 o all'indirizzo ynwa759@gmail.com

Officine di riparazione di biciclette

Prima di intraprendere l'itinerario, si consiglia di controllare la bicicletta e di accertarsi che sia in perfetto stato. L'itinerario si snoda in aree rurali, zone di montagna e di campagna, nelle quali è possibile che forare o che si verifichino guasti ed è difficile trovare un'officina per effettuare una riparazione. Ecco un elenco delle officine di riparazione di biciclette e di vendita di accessori in Navarra.

Su

Centri sanitari e medicina per i Pellegrini

Lungo il Cammino in Navarra esiste una vasta rete di servizi sanitari e di assistenza medica. Centri sanitari e degli ambulatori medici in Navarra. Alcuni “consigli medici per i pellegrini”: prevenire e curare

  1. Prevenzione
    • Vesciche: indossare calzature e calzini adatti. Idratare abbondantemente. Applicare vaselina mentolata prima di indossare i calzini è un ottimo rimedio per evitarne la comparsa.
    • Abrasioni: l'applicazione di una crema protettiva a base di ossido di zinco ne previene la comparsa. Spalmare anche la parte dura della scarpa con un po' d'olio.
    • Tendiniti o strappi muscolari: pianificare le tappe a seconda della propria forma fisica. Eseguire un riscaldamento prima di cominciare e lo stretching alla fine di ogni tappa.
    • Punture di insetti: evitare di usare shampoo, sapone, creme molto profumati e di indossare capi di colore scuro in quanto attraggono gli insetti. Usare repellenti.
    • Diarrea: non ingerire cibi crudi, frutta non sbucciata o non lavata, dolce alla crema e soprattutto non bere acqua non potabile.
    • Abrasioni provocate dai capi di abbigliamento: l'applicazione di vaselina quale lubrificante ne evita la comparsa.
  2. Cure
    • Come si cura una vescica: pungere la pelle della vescica con ago e filo. Muovere il filo per fare uscire tutto il liquido. Estrarlo quando la vescica è completamente vuota. Applicare un antisettico per favorirne l'essiccazione. Per ottenere sollievo, dopo aver svuotato la vescica, applicare una compressa di gel. Per poter proseguire la marcia, applicare un cerotto di cotone tra il piede e il calzino.
    • Prodotti per alleviare le abrasioni provocate da calzature: Natusan, comprese per abrasioni, creme o cerotti seconda pelle
    • Tendiniti o strappi lievi: prendere un analgesico e applicare una pomata antinfiammatoria sulla zona interessata più volte al giorno. Nei casi più gravi riposare qualche giorno e prendere anche farmaci antinfiammatori.
    • Punture di insetti: in farmacia sono in vendita prodotti per alleviare il dolore delle punture ed evitare la formazione di ferite. Esistono inoltre alcuni rimedi che possono essere utili: strofinare la puntura con un pezzo di limone o di cipolla o mezzo spicchio d'aglio. Applicare una garza imbevuta con un po' di ammoniaca diluita frena velocemente ed efficacemente il prurito e l'irritazione.
    • Punture di cimici: lavare le punture con acqua e sapone. Se il prurito è forte, usare una lozione calmante a base di ammoniaca, in vendita en farmacia. In caso di prurito difficile da sopportare o di infezioni alla pelle, è importante rivolgersi a un centro sanitario per ricevere il trattamento adatto.Scaricare il dépliant monográfico.
    • Diarrea: non ingerire cibo. bere molti liquidi e anche preparati a base d’acqua e sali.
    • Abrasioni provocate dai capi di abbigliamento: applicare nella zona una compressa imbevuta con una miscela a base di due dita d'olio e un po' d'acqua. Lasciare agire per tutta la notte.

Link interessante: Web de la Federación del Camino de Santiago

Su